Parco dei Dinosauri a Borgo Celano

Il Parco dei Dinosauri più grande d'Italia

A Borgo Celano, frazione di San Marco in Lamis, a soli 4 km da San Giovanni Rototndo, c’è un luogo dove immergersi nel passato attraverso strutture e tecnologie attuali del Parco Nazionale del Gargano; un percorso interattivo interno al museo, per tuffarsi in un tempo e in uno spazio lontani milioni di anni.

 

Alla luce degli eccezionali ritrovamenti di orme di dinosauri rinvenute nel territorio di San Marco in Lamis, il museo propone pannelli illustrativi, filmati, diorami e ricostruzioni di luoghi basati su studi scientifici,al fine di preparare il visitatore al percorso esterno.

Nello spazio del parco infatti, è stato allestito un sentiero illustrato da percorrere, per poter vivere l’emozione dell’incontro con tracce reali, anche attraverso la ricostruzione di un habitat naturale e incontaminato, tra piante locali e specchi d’acqua, fra tracce e impronte, ci si potrà imbattere in creature (in dimensioni reali) vissute proprio su questo territorio 120 milioni dianni fa.

 

 Il Parco dei Dinosauri di Borgo Celan, si rinnova e si arricchisce di numerosi  altri esemplari di dinosauri a grandezza naturale e animati, grazie alle ultime novità in campo tecnologico.

Il Parco, vede ancora protagonisti un folto branco di dinosauri animatronics, mobili e sonori, di ultima generazione.

Si potranno ammirare, oltre agli esemplari già presenti, nuovi protagonisti tra cui anche i dinosauri più famosi come il T-Rex, il Tapejara e l’Allosauro, che accompagnano i visitatori alla scoperta dell’evoluzione del mondo partendo dal Triassico, 220 milioni di anni fa, attraversando il Giurassico fino ad arrivare al Cretaceo, 65,5 milioni di anni fa, quando si estinsero.

 Un viaggio nella preistoria attraverso un percorso tematico per grandi e piccoli, che hanno la possibilità di ammirare e ascoltare i dinosauri riprodotti a grandezza naturale, le vere orme di dinosauro presenti su blocchi di pietra, il museo paleontologico con sala 3D, l'orto botanico, e molto altro... il tutto per vivere un'esperienza indimenticabile.

Un’esposizione per tutta la famiglia, compresi gli amici a quattro zampe. L’ingresso al parco infatti è consentito ai cani al guinzaglio. Un’occasione per trascorrere un’intera giornata all’aria aperta, approfittando del laghetto, dell’area pic-nic coperta e del punto ristoro a disposizione del pubblico. I bambini hanno inoltre la possibilità di accedere a un’area giochi libera.